martedì 16 gennaio 2018

La stagione degli agrumi nel piatto!


La stagionalità si è persa negli ultimi anni. Si trovano frutti e verdure in tutti i periodi dell'anno anche se sono in natura fuori stagione, questo poi a discapito del gusto perchè prodotti di serra o che hanno stagionato in celle frigorifere. Torniamo a rispettare quello che la natura ci dà in ogni periodo dell'anno e godiamo delle cose nel loro tempo. In inverno gli agrumi sono un must e come non poter declinarli anche nei dolci oltre che nelle spremute e marmellate? Eccovi accontentati con questo dolce rovesciato ai mandarini con un po' di caramello e cioccolato bianco per equilibrare l'acidità del frutto!



Ingredienti 
. 180 gr di farina 00
. 110 gr di burro morbido
. 2 uova
. 2 mandarini
. mezza bustina di lievito per dolci
. 100 gr di zucchero bianco
. 2 cucchiai di zucchero di canna
. succo di mezzo limone
. latte q.b.
. 30 gr di cioccolato bianco


Procedimento
Sbattete le uova con lo zucchero nella planetaria o a mano con le fruste, unite poi il burro morbido e girate fino a completo assorbimento. Aggiungete la farina con il lievito e poi il succo di limone e quanto basta di latte per rendere l'impasto liscio, omogeneo e denso. Disponete sul fondo della teglia i mandarini privati della buccia e tagliati a fette, cospargete con zucchero di canna e poi versatevi sopra l'impasto. Infornate a 170° statico per circa 30 minuti. Lasciate intiepidire il dolce poi rovesciatelo e con un cucchiaino disponete il cioccolato bianco fuso.







mercoledì 10 gennaio 2018

Il pane quotidiano facciamolo in casa!!


Da quando ho la mia planetaria, produrre panificati è ancora più facile e veloce. Prima dovevo stare a farmi i muscoli tirando pungi all'impasto ora lascio fare alla macchina con un risultato anche migliore perchè le sue 1000 w sono migliori dei miei bicipiti. Questo pane è composto da tre farine, rimane morbido e con una bella mollica per chi piace!!



Ingredienti per un pane da 750 gr circa
. 100 gr di farina d'orzo
. 200 gr di farina di grano duro
. 200 gr di farina 0 per pane
. 1 bustina di lievito di birra
. un cucchiaino di sale
. 300 ml di acqua tiepida

Procedimento
Versare nella planetaria le farine e il sale, mescolare per evitare che il sale vada a contatto diretto con il lievito. Unire il lievito e l'acqua e con il gancio iniziare ad impastare a bassa velocità. Quando si forma un impasto omogeneo aumentare la velocità e impastare per almeno 10 minuti fino a notare l'incordatura della pasta, a motore spento l'impasto delle rimanere arrotolato al gancio a formare un nastro-corda. Lasciare lievitare in un luogo tiepido fino al raddoppio del volume. Sgonfiare l'impasto, lavorarlo con le mani fino ad ottenere una pagnotta, infornare a 180° per 40 minuti circa (dipende dal forno).




Related Posts with Thumbnails